TESTO DI

Emilio Ferro

Bolina



nonostante abbia
mani legate e cuore aperto
occhio vigile e spalle larghe

nonostante abbia
scarpe buone ma passo incerto
braccia aperte animo che bolle

nonostante bruci i cieli le notti
i calici le coperte e le stelle
tengo barra a dritta tutta

é mare aperto
ed i vent'anni son lontani

son tumultuosi e lontani - stanchi
come vento di bolina.

 

 


AREA

Archivio »

L'ANGOLO DELLA POESIA

Archivio »

RICETTA

Archivio »

ALTRI ARTICOLI

N°6

gennaio 2022

EDITORIALE

Emilio Bonavita

Cari Lettori cari amici sono passati già due anni dall’inizio dell’avventura di “Omnis magazine” due anni che spero siano stati per voi di piacevole incontro e confronto...  continua »

 
 
 
 
 
 
ArchivioCONSULTA TUTTO »

 

OmnisMagazine n°44
» Consulta indice