TESTO DI

Pietro Lorenzetti

Azzardo



Nel silenzio della notte penso alla prossima mossa
tutto parla nella casa di azzardi
di consumati giri di sguardi
e di una vecchia promessa

Ogni vita ha la sua partita
e io ne ho giocate tante
solo per restare in gioco
solo per stare al gioco

Ora punto la posta scritta dentro di me
non da me
solo per me

Desiderare il tempo e lo spazio dentro cui siamo
con la stessa forza di mio padre
con l’entusiasmo libero di mio figlio

 

 


AREA

Archivio »

L'ANGOLO DELLA POESIA

Archivio »

RICETTA

Archivio »

ALTRI ARTICOLI

N°32

agosto 2022

EDITORIALE

...  continua »

 
 
 
 
 
 
ArchivioCONSULTA TUTTO »

 

OmnisMagazine n°44
» Consulta indice