TESTO DI

Lisa Bellocchi

FOTO DI

Bodleian Library

Amore per il cibo italiano. Com'è accaduto agli inglesi?



Un esauriente, documentatissimo volume di Diego Zancani accompagna in una suggestiva scoperta

Mrs Hester Lynch, vedova del ricco birraio Mr Thrale, s’innamorò dell’insegnante di musica della figlia, Gabriele Piozzi e viaggiò con lui in Italia e Francia, apprezzando particolarmente le bellezze (e le bontà) della Toscana. Tornata a Londra, il 25 luglio 1785 Mrs Piozzi offrì una splendida cena ad un gruppo di nobili inglesi, proponendo i cibi che l’avevano colpita in Italia, e facendosi così ambasciatrice della nostra cucina.

The art of cookery made plain and easy”, di Hannah Glasses, ristampato in non meno di 17 edizioni tra il 1747 ed il 1803, mirava ad insegnare l’arte della cucina alle donne inesperte (e poco alfabetizzate!) delle classi sociali basse. Alcune interessanti ricette italiane affiancano quelle della classica cucina inglese: una salsa “Cullis italian way”, fatta con brodo di carni varie ristretto, adatta per accompagnare pollo o altri volatili; ma anche una dettagliata spiegazione di come impastare la sfoglia e realizzare “vermicelli”, da cucinare poi con un intrigante sugo a base di midollo.

Queste e moltissime altre vicende – tutte perfettamente documentate storicamente e bibliograficamente – sono l’affascinante contenuto di “How we fell in love with Italian food”, eccellente volume del professor Diego Zancani, appena pubblicato dalla Bodleian Library di Oxford.

Titolo ed autore comportano un elegante chiasmo: Diego Zancani è italiano, di Piacenza, trapiantato da mezzo secolo nel Regno Unito, dove ha insegnato lingua e letteratura italiana nelle più prestigiose università: Kent e Oxford, emeritus fellow del Balliol College. Il libro racconta come gli inglesi, attraverso i secoli, si siano innamorati del cibo italiano. E allora perché quel “we”, “noi”, e non “they”, “loro”? Forse perché del cibo italiano ci innamoriamo proprio tutti, nativi e non, viventi nel Paese ed expat.

La ricerca di Zancani sulle fonti per questo libro cominciò tanti anni fa da un interrogativo, che l’autore ha narrato agli amici piacentini. L’allora giovanissimo... continua a leggere »

 

 


AREA

Archivio »

L'ANGOLO DELLA POESIA

Archivio »

RICETTA

Archivio »

ALTRI ARTICOLI

N°45

maggio 2021

EDITORIALE

     ...  continua »

 
 
 
 
 
 
ArchivioCONSULTA TUTTO »

 

OmnisMagazine n°44
» Consulta indice