TESTO E FOTO DI

Roberto Zalambani

Quasi due secoli di dolcezza



La pasticceria Balocco prima al mondo nell'impiego di stampi in carta

Balocco è una delle realtà industriali dolciarie piu' importanti, non solo in Italia.

Allo stabilimento di Fossano (Cuneo), che si estende su 50 mila mq. e dà lavoro a 450 dipendenti, si è affiancata Bottega Balocco, sorta all' interno della Fabbrica Italiana Contadina di Bologna per illustrare in diretta come si producono panettoni natalizi e colombe pasquali. "Con questa fabbrica - spiega il Direttore del progetto Fico Eraldo Rossi - proponiamo ai visitatori prodotti di alta pasticceria che sfruttano tecnologie d'avanguardia ma prendono spunto dai piccoli ricettari di famiglia scritti a mano e tramandati di generazione in generazione. Nel più grande Parco agroalimentare d'Europa i visitatori possono assistere a tutti i passaggi, dal trattamento del lievito madre fino al confezionamento con materiali innovativi".

"Siamo i primi al mondo -continua- nella produzione di stampi in carta; non utilizziamo ferro, non facciamo rumore, non applichiamo staccanti sulle teglie. L'impatto ambientale è minimo e tutti i materiali di cottura sono riciclabili".

Balocco spa è un'azienda fondata nella seconda metà dell' Ottocento da Toni Balocc, che inventò nella sua drogheria i bonbon al liquore. Il figlio Francesco Antonio aprì due pasticcerie a Fossano e il figlio di lui Aldo trasformò il laboratorio del padre in un'attività industriale resa famosa dal mandorlato. Questa bella storia di famiglia è stata raccontata in un recente libro, firmato da Adriano Moraglio, dal Presidente e Amministratore delegato Alberto Balocco che molto giovane ha preso il timone insieme alla sorella Alessandra.

 

 


AREA

Archivio »

L'ANGOLO DELLA POESIA

Archivio »

RICETTA

Archivio »

ALTRI ARTICOLI

N°30

ottobre 2021

EDITORIALE

Emilio Bonavita

Quella della “formazione” professionale si è sviluppata nel tempo come un’attività sempre più impegnativa e coinvolgente fino a diventare ormai per chi se ne occupa un lavoro...  continua »

 
 
 
 
 
 
ArchivioCONSULTA TUTTO »

 

OmnisMagazine n°44
» Consulta indice