TESTO E FOTO DI

Redazione


Sostegno del Ministro dell’Ambiente alla Ciclo-Via Appenninica



Il direttore generale Vivi Appennino, Enrico Della Torre, giornalista di Arga Emilia Romagna, Marche, Umbria e San Marino, ha incontrato il Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Sergio Costa. L’occasione è stata il convegno Natura 2000 organizzato a Milano dalla Lipu. Della Torre ha consegnato al Ministro una copia del libro “Appennino Bike Tour – il Giro dell’Italia che non ti aspetti”, illustrando il lavoro avviato a partire dal G7 Ambiente di Bologna per definire lo sviluppo della Dorsale, dalla Liguria alla Sicilia, con la relativa pianificazione della ciclo-via appenninica.  Su questo fronte, lo scorso gennaio presso il Ministero dell’Ambiente era stato presentato il ‘Piano di sviluppo sostenibile della Dorsale’.

Il Direttore di Vivi Appennino Della Torre, insieme alla responsabile redazione, eventi e progetti di Vivi Appennino Valentina Savigni, ha successivamente incontrato, presso il Ministero dell’Ambiente a Roma, il Capo Segreteria Tecnica, Tullio Berlenghi, ed i Dirigenti competenti, con i quali sono state definite le tempistiche per la progettualità che vede, in primo luogo, l’intesa tra il Ministero dell’Ambiente ed il Ministero delle Infrastrutture per istituire la Ciclo-Via Appenninica, inserirla tra le Ciclo-Vie Turistiche Nazionali ed attivare un Tavolo di Coordinamento della ‘Destinazione Appennino’ presso l’Auditorium del Ministero dell’Ambiente, con il coinvolgimento di altri Ministeri (MIPAAFT, MIT, MISE, MIBAC) al fine di mettere in atto il Piano di Sviluppo Sostenibile della Dorsale.

 

 

 


AREA

Archivio »

L'ANGOLO DELLA POESIA

Archivio »

RICETTA

Archivio »

ALTRI ARTICOLI

N°26

dicembre 2021

EDITORIALE

...  continua »

 
 
 
 
 
 
ArchivioCONSULTA TUTTO »

 

OmnisMagazine n°44
» Consulta indice