RICETTA E FOTO DI

Serena Revetria

Streppa e caccia là



Dalle Alpi Liguri Marittime un piatto della tradizione dei pastori

Piatto della tradizione ligure che in origine veniva preparato dagli uomini in transumanza quando in totale solitudine volevano ricreare i sapori di casa. Una pasta con crema di latte, aglio e brusso, una ricotta fermentata e rimestata per circa una settimana.

 

Per la pasta: 

  • 600 g di farina

  • q.b. di acqua e sale

     

Per il condimento: 

  • 2 porri

  • 200 g di crema di latte o panna

  • 200 g di brusso

  • 1 spicchio di Aglio di Vessalico

  • q.b. di olio

  • q.b. di sale

  • q.b. di formaggio stagionato

Procedimento

  1. Formate un morbido e malleabile impasto di acqua, farina e sale.

  2. Portate ad ebollizione l’acqua salata,tirate la pasta facendo ruotare le mani e strappate con le dita sottili strisce di pasta da mettere immediatamente in acqua.

  3. Scolate dopo 5 minuti, versate il condimento con l’aggiunta di acqua di cottura per meglio legare le parti e armonizzare i sapori.

 

 

 


AREA

Archivio »

L'ANGOLO DELLA POESIA

Archivio »

RICETTA

Archivio »

ALTRI ARTICOLI

NĀ°23

maggio 2022

EDITORIALE

Emilio Bonavita

Sono cinquant’anni dalla fondazione della Rivista “Psicologia e Lavoro” un trimestrale fondato nel 1968 da Enzo Spaltro mio professore all’università nei lontani anni settanta maestro e amico...  continua »

 
 
 
 
 
 
ArchivioCONSULTA TUTTO »

 

OmnisMagazine n°44
» Consulta indice